Cerca le migliori offerte su Google!

Visualizzazione post con etichetta Saldi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Saldi. Mostra tutti i post

giovedì 5 gennaio 2017

Befana 2017, voli Ryanair a partire da 2,98€


Oggetto: Voli Ryanair
Dal: 05 gennaio 2017
Al: 05 gennaio 2017
Prezzo: a partire da 2,98€ (per alcune tratte e periodi), offerte limitate
Dove: Ryanair


Befana, saldi 2017 Ryanair
Ryanair festeggia la Befana 2017 e l'inizio della stagione dei saldi invernali 2016-17 con una strepitosa offerta.
Voli con partenza dai principali aeroporti italiani (Milano, Roma e Bologna) a partire da soli 2,98€! Ma attenzione: le offerte sono limite e il prezzo è quello base (a cui bisogna aggiungere eventualmente il prezzo del bagaglio da stiva).

Solo alcune settimane fa la compagnia low cost irlandese aveva annunciato la possibilità di voli gratis entro 10 anni.

I voli Ryanair in offerta in occasione della Befana 2017

Con partenza da Milano Bergamo, segnaliamo il volo del 7 gennaio 2017 per Timisoara, con partenza alle 10 ed arrivo alle 12.45, al prezzo di 2,98€. Nella stessa giornata il volo di sola andata per Sofia, con partenza alle 12.50 ed arrivo a destinazione alle 15.55, al costo di soli 7,98€. Il 10 gennaio, invece, il volo per Bruxelles, con partenza alle 13.21 ed arrivo a destinazione alle 15, costa solo 7,99€.

Con partenza da Roma Ciampino, segnaliamo il volo per Bucarest in partenza il 9 gennaio 2017 alle 06.30 e arrivo alle 09.35, a soli 7,99€. Per Norimberga l'11 gennaio 2017 (partenza alle 12.50 ed arrivo alle 14.35) il biglietto di sola andata costa di 9,99€.

Da Bologna il volo di sola andata per Malta del 18 gennaio 2017, partenza alle 10.30 e arrivo alle 12.20, costa 12,99€

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

lunedì 2 gennaio 2017

Saldi invernali 2016-17, in tutte le regioni iniziano il 5 gennaio


Oggetto: Saldi invernali 2016-17
Dal: 05 gennaio 2017
Al: Variabile per regione
Sconti: variabili, fino al 50%-60%-70% (fare molta attenzione a sconti maggiori)
Dove: Tutta Italia


Saldi Invernali 2016-17
Ormai mancano pochi giorni all'inizio dei Saldi Invernali 2016-17.
La data ufficiale di inizio delle svendite in tutta Italia quest'anno è uguale per tutte le regioni: si parte ufficialmente il 5 gennaio 2017. A variare, invece, è la data di chiusura: la stagione dei saldi si chiude ufficialmente il 18 febbraio in provincia di Bolzano, mentre si arriva addirittura fino al 2 aprile in Campania. Gli sconti sono variabili, possono andare dal 10% fino al 80%/90%. Ma gli esperti consigliano di prestare molta attenzione ai ribassi superiori al 50%-60%.
Per gli amanti dello shopping online, ecco una lista dei migliori siti e-commerce su cui effettuare i migliori acquisti anche in periodi di saldi.

Per la successiva stagione dei saldi (quelli estivi 2017) bisogna aspettare il primo sabato di luglio, quindi quest'anno inizieranno proprio il 1º luglio.

Saldi invernali 2016-17, il calendario di chiusura regione per regione

La data di inizio dei Saldi Invernali 2016-17 è uguale regione per regione, varia invece la data di chiusura. Ecco la data di chiusura regione per regione:
- Abruzzo: 5 marzo 2017;
- Basilicata: 1° marzo 2017;
- Calabria: 28 febbraio 2017;
- Campania: 2 aprile 2017;
- Emilia Romagna: 5 marzo 2017;
- Friuli Venezia Giulia: 31 marzo 2017;
- Lazio: 15 febbraio 2017;
- Liguria: 18 febbraio 2017;
- Lombardia 5 marzo 2017;
- Marche: 1° marzo 2017;
- Molise: 5 marzo 2017;
- Piemonte: 28 febbraio 2017;
- Puglia: 28 febbraio 2017;
- Sardegna: 5 marzo 2017;
- Sicilia: 15 marzo 2017;
- Toscana: 5 marzo 2017;
- Umbria: 5 marzo 2017;
- Valle d'Aosta: 31 marzo 2017;
- Veneto: 28 febbraio 2017;
- Provincia di Trento: 5 marzo 2017;
- Provincia di Bolzano: 18 febbraio 2017.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

martedì 27 dicembre 2016

Dubai Shopping Festival, lo shopping più pazzo del mondo


Oggetto: Dubai Shopping Festival 2016-17
Dal: 24 dicembere 2016
Al: 28 gennaio 2017
Sconti: fino al 90%
Dove: www.visitdubai.com - Dubai Shopping Festival


Dubai Shopping Festival 2016-2017
Durerà fino al 28 gennaio 2017 il Dubai Shopping Festival, lo shopping più "pazzo" del mondo. Cinque settimane di sconti imperdibili su griffe di lusso, sfilate di alta moda, musica dal vivo e mercati all'aperto. Sarà l'occasione per abbinare ad una vacanza da sogno a Dubai la possibilità di acquistare griffe di lusso a prezzi scontatissimi. Si prevedono sconti fino al 90%, nelle 12 ore di esclusivo shopping di Capodanno. E dopo lo shopping, il Market Outside the Box (OTB) propone oltre 80 locali e brand internazionali, intrattenimento live e proposte gastronomiche.

Ecco quali sono i migliori indirizzi all'aperto del DSF (Dubai Shopping Festiva):
- The Beach at JBR propone numerosi negozi, compreso uno store del brand giapponese minimalista Muji. Durante il periodo invernale la venue outdoor The Market ospita 36 bancarelle che vendono cibo, gioielli, accessori e oggetti unici nel loro genere.
- City Walk 2 è Inserito tra Downtown Dubai e Jumeirah Beach, questa elegante area ospita anche un cinema, una strada dedicata a Londra e moltissimi caffè di alto livello.
- BoxPark è una strada tutta da scoprire, che si snoda lungo l'Al Wasl Road, nei pressi del City Walk. Anche conosciuto come Shipping Container Mall.
- Ripe Market è il pioniere sulla scena dei mercati di Dubai, Ripe allestisce i negozi tre giorni alla settimana, in location idilliache per la città.
- Spice Souk è la zona di Old Dubai è spesso trascurata a favore di location più rinomate, ma sempre molto bella.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

lunedì 11 luglio 2016

Saldi Amazon: Prime Day 2016 il 12 luglio


Oggetto: Amazon PrimeDay 2016
Dal: 12 luglio 2016
Al: 12 luglio 2016
Sconti: oltre 100mila promozioni per vecchi e nuovi clienti Prime
Dove: Amazon


Amazon PrimeDay 2016
Conto alla rovescia per l'Amazon Prime Day 2016. Allo scoccare della mezzanotte per tutti i clienti Amazon parte una imperdibile campagna promozionale con un volume di sconti e offerte stimato in circa 4 volte maggiore di un Black Friday. La campagna promozionale, a livello mondiale, prevede oltre 100mila promozioni. Ma attenzione, possono usufruire dei vantaggiosi sconti solo i clienti Prime o chi decide di attivare il periodo di prova di 30 giorni del servizio.

La maggior parte dei prodotti verrà messa in saldo anche per pochi minuti nell'arco della giornata. Il consiglio degli esperti è quello di aggiungere un prodotto nel proprio carrello anche se non si è pienamente convinti dell'acquisto: in questo modo c'è tempo un quarto d'ora per terminare l'acquisto con il prezzo bloccato.

Amazon Prime Day 2016

Nella giornata del 12 luglio 2016, per 24 ore esatte, possono usufruire dei "saldi Amazon" tutti i clienti Prime. Il servizio Prime consente, a chi si abbona al costo di 19,99 annui, di ricevere il contenuto di un ordine entro 24 ore dall'acquisto. I clienti che non sono ancora Prime possono usufruire della prova gratuita per 30 giorni.

I prodotti in saldo appartengono alle più svariate categorie: imperdibili sconti su computer, smartphone e tablet, ma non solo. Si potrà acquistare a prezzi bassissimi anche giochi, film, articoli per la casa, giardino, sport, etc...

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

giovedì 25 giugno 2015

Saldi estivi 2015, inizio il 3 luglio


Oggetto: Saldi Estivi 2015
Dal: 03 luglio 2015
Al: N.D.
Sconto: fino al 30%
Dove: Mediaworld


Saldi Estivi 2015
La Fismo (Federazione Italiana Settore Moda), il sindacato di categoria di Confesercenti, ha pubblicato le tabelle relative ai periodi dei saldi estivi 2015.
Analizzando il calendario dei saldi sembra che le regioni, con poche eccezioni, abbiano uniformato il giorno di inizio delle svendite facendolo coincidere con il primo sabato del mese di luglio.

I saldi iniziano il 3 luglio in Basilicata e Campania (regioni in cui negli ultimi anni si anticipa sempre di qualche giorni rispetto alle altre regioni). Quest'anno si sono aggiunte anche Calabria e Publia.

Il 4 luglio i saldi iniziano in tutte le altre regioni: Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige (Provincia di Bolzano), Umbria, Valle d'Aosta e Veneto. In provincia di Bolzano in alcuni comuni turistici i saldi inizieranno il giorno di Ferragosto, il 15 agosto.

Calendario completo della durata dei Saldi Estivi 2015

- Abruzzo: fino al 1° settembre 2015;
- Basilicata: fino al 2 settembre;
- Calabria: fino al 3 settembre;
- Campania: massimo 60 giorni;
- Emilia-Romagna: massimo 60 giorni
- Friuli-Venezia Giulia: fino al 1° settembre;
- Lazio: massimo 6 settimane;
- Liguria: : massimo 45 giorni (fino al 17 agosto);
- Lombardia: massimo 60 giorni;
- Marche: fino al 1° settembre;
- Molise: fino al 2 settembre;
- Piemonte: massimo 8 settimane (fino al 29 agosto);
- Puglia: fino al 15 settembre;
- Sardegna: massimo 60 giorni;
- Sicilia: fino al 15 settembre;
- Toscana: massimo 60 giorni;
- Trentino-Alto Adige (Provincia di Bolzano): fino al 15 agosto o 26 settembre a seconda del Comune;
- Trentino-Alto Adige (Provincia di Trento): data di inizio libero, per massimo 60 giorni;
- Umbria: massimo 60 giorni;
- Valle d'Aosta: massimo 50 giorni;
- Veneto: fino al 31 agosto.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

martedì 16 dicembre 2014

Saldi invernali 2015, in Lombardia si anticipa al 3 gennaio


Oggetto: Saldi Invernali 2015
Dal: 2 gennaio 2015
Al: 31 marzo 2015


Saldi invernali 2015
E' stato pubblicato il calendario relativo alla stagione dei saldi invernali 2015.
Si parte ufficialmente il 2 gennaio 2015, con Basilicata e Campania. La Campania, insieme al Friuli-Venezia-Giulia, chiude anche la stagione, il 31 marzo 2015. Nella maggior parte delle regioni la stagione dura 2 mesi.
In Lazio e a Roma la durata più breve dei saldi, chiusura prevista per il 15 febbraio.

La vera novità di quest'anno è la partenza anticipata, rispetto agli altri anni, dei saldi in Lombardia e a Milano.
Grazie ad una delibera che verrà presentata in Giunta Regionale il 19 dicembre, i commercianti potranno iniziare eccezionalmente le vendite in regime di saldi di fine stagione già dal primo sabato di gennaio, anziché attendere il primo giorno feriale antecedente l'Epifania (come è sempre avvenuto in passato). In questo modo i commercianti potranno vendere merce a prezzi di saldi già nel weekend precedente all'Epifania.
In tutte le altre regioni i saldi iniziano il 5 gennaio.

Ecco una lista di siti di e-commerce che offrono prodotti a prezzi di saldo quasi tutto l'anno.

Saldi Invernali 2015, il calendario regione per regione

Ecco il calendario dei saldi invernali 2015, regione per regione.

RegioneData inizioData fine
Abruzzo5 gennaio5 marzo
Basilicata2 gennaio2 marzo
Calabria5 gennaio5 marzo
Campania2 gennaio31 marzo
Emilia-Romagna5 gennaio5 marzo
Friuli-Venezia-Giulia5 gennaio31 marzo
Lazio5 gennaio15 febbraio
Liguria5 gennaio18 febbraio
Lombardia3 gennaio5 marzo
Marche5 gennaio1 marzo
Molise5 gennaio5 marzo
Piemonte5 gennaio28 febbraio
Puglia5 gennaio5 marzo
Sardegna5 gennaio5 marzo
Sicilia5 gennaio15 marzo
Toscana5 gennaio15 marzo
Trentino-Alto-Adige5 gennaio5 marzo
Umbria5 gennaio5 marzo
Valle D’Aosta5 gennaio5 marzo
Veneto5 gennaio28 febbraio


(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)

lunedì 13 gennaio 2014

Euronics: "Superasaldi" fino al 19 gennaio 2014


Oggetto: "Superasaldi" Euronics
Dal: 4 gennaio 2014
Al: 19 gennaio 2014
Sconti: fino al 35%
Dove: Euronics


Euronics - Superasaldi con sconti fino al 40% Dal 4 gennaio 2014 è partita la stagione dei saldi in tutta Italia, ma iniziano anche le offerte delle principali catene di distribuzione italiane, come il Fuoritutto Expert.

Nel volantino Superasaldi di Euronics, valido dal 4 al 19 gennaio 2014, è possibile acquistare molti smartphone e tablet a prezzi bassi, con sconti che arrivano a poco meno del 40% rispetto ai prezzi di listino. In offerta anche elettrodomestici e tanti altri prodotti per la casa.

Ecco l'elenco dei principali smartphone e tablet in offerta da Euronics:
- HTC One Mini (Dual Core 1,4 GHz), sconto 11% a 399€,
- Samsung S4 Mini (Dual Core 1,7 GHz), sconto 25% a 299€,
- Mediacom Phone Pad Duo (Quad Core, Dual SIM), sconto 9% a 199,90€,

- Hisense HS-U970 (di produzione cinese, Quad Core 1,2 GHz e display da 5 pollici), sconto del 20% a 199€,
- Huawei Ascend G-510 (Dual Core 1,2 GHz), sconto del 13% a 129€,
- NGM Forward Infinity (Quad Core 1,2 GHz e display da 4,5 pollici), sconto del 12% a 219€,

- LG Optimus L5 II (1 GHz e display da 5 pollici), sconto del 27% a 129,90€,
- LG Optimus L7 II (Dual Core 1 GHz), sconto del 13% a 199€
- Samsung GT-S6310, sconto del 18% a soli 89€.

(Fonti e Approfondimenti: cellulari.supermoney.eu)

lunedì 6 gennaio 2014

Expert: "Fuoritutto" fino al 12 gennaio 2014


Oggetto: "Fuoritutto" Expert
Dal: 2 gennaio 2014
Al: 12 gennaio 2014
Sconti: fino al 35%
Dove: Expert


Expert - Fuoritutto di gennaio 2014
A gennaio parte la stagione dei saldi e iniziano anche le offerte delle principali catene di distribuzione italiane.

Nel volantino Fuoritutto di Expert, valido dal 2 al 12 gennaio 2014, è possibile acquistare molti smartphone e tablet a prezzi bassi.
Il Samsung Galaxy S4 (processore Quad Core 1,9 GHz) è in vendita a soli 499,80€ (15% di sconto); sconto del 15% anche per il Galaxy S2 Plus (display da 4,3 pollici Super AMOLED), a 245,65€, e per lo smartphone dual-sim Alcatel Idol Mini (con processore Dual Core da 1,3 GHz) a 169,15€.
Sconto del 30% invece per gli smartphone entry-level Alcatel OT Pop C3 (Dual SIM, display 4 pollici LCD) e Nokia Asha 309, offerti rispettivamente a 89,90€ e 55,93€.

(Fonti e Approfondimenti: cellulari.supermoney.eu)

domenica 6 gennaio 2013

Saldi online: i migliori siti e-commerce


Oggetto: Saldi online
Periodo: Tutto l'anno
Sconti: fino a oltre il 70%


Saldi
Saldi online
I saldi invernali 2013 sono iniziati in tutta Italia, a partire dal 2 gennaio in Basilicata, Calabria e Sicilia e a seguire in tutte le altre regioni il 5 gennaio. Subito è iniziata la caccia alle occasioni, anche se le stime degli addetti ai lavori dicono che si spende sempre di meno anche nel periodo dei saldi, con una flessione di circa il 50% rispetto a quattro o cinque anni fa. Quest'anno spenderemo in media circa 220€ a testa (il 18% in meno rispetto al 2011).
Per evitare lunghe file nei negozi, sia per misurare i capi da acquistare che per pagare, e in alcuni casi anche per risparmiare maggiormente, è possibile approfittare anche dei saldi online, applicati da un gran numero di aziende che dispongono di un sito internet che permette di sfogliare il catalogo dei prodotti offerti direttamente dal proprio pc e di ordinare la merce desiderata, pagando con i più diffusi strumenti di pagamento e ricevendo l'ordine direttamente a casa.

Segue una lista si siti che offrono capi di abbigliamento e accessori moda delle migliori marche italiane e straniere, con sconti che arrivano fino ad oltre il 70%.



Migliori siti e-commerce per acquisti online

Asos.com: generalmente applica sconti con prezzi da periodo di saldi, ma solo nei periodi dei saldi applicati nei negozi fisici abbassa ulteriormente i prezzi, con sconti fino al 70% sui capi e accessori delle maggiori firme.

Fashionis.com: applica sconti fino al 50% su capi già scontati in precedenza. In genere applica sconti anche su capi della nuova collezione.

Luisaviaroma.com: azienda fiorentina che applica sconti da periodo dei saldi anticipando quasi tutti. Offre per lo più capi di abbigliamento femminile, con sconti fino al 60% su capi i cui prezzi sono ribassati già in precedenza.

My-wardrobe.com: azienda inglese che offre sconti fino al 60%. È specializzata nel settore delle borse: sul sito è possibile scegliere da quelle più costose, con prezzi comunque più che dimezzati rispetto al listino, fino alle più economiche.

Mytheresa.com: sito tedesco, uno dei più popolari tra gli internauti. Il sito offre capi di marchi d'avanguardia, come Balenciaga, Proenza Schouler, e più classici, come Fendi, Lanvin e Givenchy. Gli sconti in genere arrivano fino al 60%, ma nella sezione "best of the rest" si arriva anche al 70% di sconto.

Net-a-porter.com: è probabilmente il più popolare a livello europeo. Offre capi delle firme più popolari, come Miu Miu e Chloé, ma anche Erdem e Acne.

Shoescribe.com: specializzato, come da nome, nella vendita di scarpe. Dispone di una offerta completa, anche con marchi quali Sergio Rossi, Acne e Ash. Sconti fino al 40% che aumentano nella stagione dei saldi.

Thecorner.com: sconti fino al 40% su capi raffinati e ricercati di alta moda.

Theoutnet.com: uno dei più popolari siti e-commerce inglesi, con sconti del 70% sulle collezioni più glamour, il 70% su tutto Missoni e il 65% su tutto Tory Burch. offerte speciali tutti i periodi dell'anno, da non perdere le offerte del week-end.

Topshop.com: popolare in tutto il mondo, preferito soprattutto dalle ragazze. Con loro la stagione dei saldi inizia già da prima di Natale. Scelto soprattutto per gli accessori, tipo anche make-up. Propone anche offerte last-minute e 'dopo feste'. Alcuni esempi di offerta: 3 slip ricamati a 12€, 3 paia di calzini colorati a 10€.

Urbanoutfitters.co.uk: consigliato per chi cerca capi di abbigliamento di nicchia. Sconti fino al 50%. Interessante la sezione del sito dedicata agli oggetti di casa: "Homeware sale".

Yoox.com: propone sconti fino al 60%. È uno dei più forniti siti e-commerce italiani grazie anche alla facilità di utilizzo: filtri di ricerca su taglie, prezzi, colori e modelli.



Esprimete la vostra opinione sui siti e-commerce proposti oppure segnalatene di nuovi, scrivendo un commento!


domenica 30 dicembre 2012

Saldi invernali 2013: il calendario e i consigil del Codacons


Oggetto: Saldi invernali 2013
Periodo: Gennaio/Febbraio 2013
Sconti: dal 10% al 50%
(diffidare di sconti superiori al 50%!)


Saldi
Saldi invernali 2013
Mentre stanno per finire le festività di fine anno, si avvicina la stagione dei saldi invernali 2013. È il momento che molte famiglie aspettano con ansia per fare acquisti con sconti ma per quest'anno il budget di spesa sarà più basso di circa il 18% rispetto all'anno scorso: seecondo le stime di Codacons ogni famiglia spenderà in media 219€. Rispetto ad alcuni anni fa il buget si è più che dimezzato, passando da 500€ a circa 200€.
Molti commercianti nel periodo precedente i saldi applicano ribassi ai prezzi di listino ed effettuano promozioni, come per esempio la promozione "Cala le Braghe" di Levi's.
In genere i saldi invernali hanno una durata di 60 giorni nel periodo gennaio/febbraio e stabilire le date di inizio e fine spetta ad ogni singola regione. Quest'anno si parte con la Basilicata, Campania e Sicilia, già dal 2 gennaio, a seguire la Valle d'Aosta il giorno successivo, e si finisce con la maggior parte delle altre regioni il giorno 5 gennaio. In Trentino-Alto-Adige ogni commerciante deciderà autonomamente. Di seguito viene riportato il calendario di inizio stagione saldi invernali completo, regione per regione.

Calendario saldi invernali 2013
  • 2 Gennaio 2013: BASILICATA, CAMPANIA, SICILIA ;
  • 3 Gennaio 2013: VALLE D’AOSTA; 
  • 5 Gennaio 2013: ABRUZZO, CALABRIA EMILIA-ROMAGNA, FRIULI-VENEZIA-GIULIA, LAZIO, LIGURIA, LOMBARDIA, MARCHE, MOLISE, PUGLIA, PIEMONTE, SARDEGNA, UMBRIA e VENETO;
  • N.B. In TRENTINO-ALTO-ADIGE ogni commerciante deciderà autonomamente la data di inizio stagione saldi.

Consigli per gli acquisti nella stagione dei saldi

L'associazione dei consumatori Codacons ha stilato un decalogo per non incorrere in raggiri relativi agli acquisti nella stagione dei saldi:
  1. Conservare sempre lo scontrino: è possibile cambiare un prodotto anche se acquistato in saldi entro 2 mesi (e non 7-8 giorni, come viene dichiarato dai commercianti). Se il cambio non è possibile, perchè per esempio il prodotto desiderato è finito, si ha diritto alla restituzione dei soldi (e non obbligatoriamente un buono spesa);
  2. Le vendite devono essere realmente di fine stagione: della stagione in corso e non di anni precedenti;
  3. Girare in più negozi: un prodotto può costare di meno in alcuni punti vendita rispetto ad altri. Evitare di fare acquisti affrettati;
  4. Avere le idee chiare prima di fare un acquisto: entrando in un negozio è bene sapere in anticipo cosa si vuole acquistare, evitando di lasciarsi influenzare dal commerciante. Leggere attentamente le etichette (le fibre naturali, in genere, costano di più delle sintetiche). Pagare un prezzo alto non significa necessariamente comprare un prodotto di qualità. Diffidare dei marchi molto simili a quelli noti;
  5. Diffidare degli sconti superiori al 50%: spesso la merce con sconti troppo elevati è relativa a stagioni vecchie, o il prezzo applicato prima dei saldi era troppo alto;
  6. Servirsi dei negozi di fiducia: nei negozi che si frequentano abitualmente si può verificare se lo sconto applicato è reale (conoscendo i vecchi prezzi);
  7. Diffidare dei negozi che non espongono per ogni prodotto il prezzo vecchio, prezzo in saldo e percentuale di sconto. Diffidare dei negozi che non separano chiaramente il reparto dei nuovi arrivi dalla merce in saldo;
  8. Prova dei capi: il commerciante non è obbligato a consentire di provare i capi ma è bene diffidare da chi non consente di provarli prima dell'acquisto;
  9. Pagamenti: i negozi che espongono in vetrina il cartello che consente di pagare tramite carta di credito sono obbligati ad accettare tale forma di pagamento, senza oneri aggiuntivi per il cliente.
  10. Irregolarità e 'fregature': chi crede di aver subito una 'fregatura' non esiti a rivolgersi ai vigili urbani o alle associazioni dei consumatori, quali il Codacons.


(Fonti e Approfondimenti: www.dottorsalute.info, Codacons)