sabato 11 aprile 2015

Bonus bebè, il decreto in Gazzetta Ufficiale

Bonus bebè
Adesso è ufficiale: il Bonus bebè per le neomamme è operativo perché il testo del decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, venerdì 10 aprile 2015.
Il provvedimento, previsto dalla Legge di Stabilità, era atteso da fine gennaio e stabilisce tra l'altro che adesso l'INPS abbia 15 giorni di tempo per rendere disponibili i modelli per poter effettuare la domanda per ricevere l'assegno.
Ogni famiglia può usufruire di 80€ al mese, pari a 960€ all'anno per ogni figlio.


Requisiti per richiedere il Bonus bebè

Il Bonus bebè può essere richiesto dalle famiglie con Isee non superiore ai 25mila euro. Per ogni figlio sotto i 3 anni di età viene concesso il bonus di 80€ al mese. Per le adozioni il bonus è concesso fino al terzo anno di ingresso nel nucleo familiare. Per i nuclei familiari con Isee inferiore a 7.000 euro il bonus raddoppia (160€ al mese per ogni figlio).

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o dall'adozione, oltre questo termine, "l'assegno decorre - si chiarisce nel testo del decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale - dal mese di presentazione della domanda".

Per ogni figlio nato o adottato il bonus è concesso mensilmente dal 1 gennaio 2015 fino al 31 dicembre 2017.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook - Pagina ufficilae sconti-e-offerte.blogspot.it)